All’indomani della sentenza Uefa che, complice l’uscita del Milan dalle coppe continentali, la promuoverebbe direttamente ai gironi di Europa League, l’Atalanta ha presentato le maglie ufficiali della stagione 2018-19 che presentano un main sponsor unico. Radici Group, unica azienda europea integrata nella filiera del nylon e specializzata in tessuti tecnici sportivi, dopo avere accompagnato l’avventura europea della squadra bergamasca nella passata stagione, apparirà sulle maglie in tutte le competizioni in cui l’Atalanta è impegnata: serie A Tim, TIM Cup e Europa League.
Entusiasmo per le maglie, realizzate da Joma su ideazione dell’ad Luca Percassi, che il presidente atalantino Antonio Percassi ha apprezzato con una mal celata emozione pregustando l’entusiasmo dei sostenitori.
A presentarle e indossarle sei ragazze del concorso Miss Italia Lombardia. A quando la prima uscita ufficiale? In attesa del ricorso milanista al Tas di Losanna, i programmi restano invariati. Contenti di aver conquistato sul campo l’accesso ai preliminari di Europa League – ribadisce Percassi senjor – e soprattutto con i conti a posto.

PRIMA MAGLIA
La maglia è caratterizzata da un nuovo disegno che favorisce una maggior aderenza al corpo, con l’obiettivo di evitare le trattenute e migliorare il comfort dell’atleta. La nuova maglia dell’Atalanta per la stagione 2018/2019 si contraddistingue inoltre per il colletto stile mao con rib elastico a chiusura, che lo fa sembrare quasi un collo a V. Tra i nuovi dettagli un dobbio bordo nella parte inferiore della maglia, caratterizzato dalla scritta ATALANTA B.C. 1907 inserita con la tecnica dell’embossed.
SECONDA MAGLIA
La seconda divisa dell’Atalanta, come da tradizione bianca, si distingue per l’inserimento di una fascia nero azzurra con al centro il logo della Dea presente sulle maglie del club negli anni ’80. Il logo ufficiale è stato spostato sulla manica sinistra, mentre il colletto, a V, e i bordi manica, sono realizzati in costina e di colore nero azzurro.
TERZA MAGLIA
La terza divisa sfuma dal turchese per arrivare fino al blu scuro. Il bordo elastico delle maniche è nero azzurro, così come il colletto a V.